Migranti: Fedriga, abolire la protezione umanitaria

Il deputato della Lega Massimiliano Fedriga durante la conferenza stampa nella sede della Stampa Estera, Roma, 17 aprile 2018. ANSA/ANGELO CARCONI

TRIESTE, 18 GIU – “La creazione di hotspot in Africa può essere una soluzione: consente di verificare chi ha diritto e chi non ha diritto. Ma la prima cosa è togliere la protezione umanitaria perché esiste solo in Italia”. Lo ha detto il Governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga nel corso di un Forum rispondendo a domande sull’immigrazione. “Le protezioni internazionali sono lo status di rifugiato e la protezione sussidiaria. La protezione umanitaria introdotta da Prodi nel 2006 è discrezionale in molti casi basata sulla povertà”.