Malore su pista di fondo a confini Slovenia, un morto

Uno sciatore di nazionalità slovena è morto nel pomeriggio per un malore occorsogli mentre stava facendo sci da fondo a Fusine (Udine) al confine con la Slovenia.
Secondo quanto si è appreso, l’uomo, intorno ai 60 anni, è stato soccorso da alcuni compagni che erano con lui, che hanno allertato il Soccorso alpino sloveno e l’equipe medica del vicino Paese. I medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.