Ambiente: approvato lo schema di accordo per geoparco del Carso

Udine, 12 marzo – La Giunta del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore regionale all’Ambiente ed Energia Sara Vito, ha approvato lo schema di accordo sull’istituzione del geoparco transfrontaliero nel territorio del Carso classico. Si tratta di un documento con cui viene istituito sul territorio dei Comuni sloveni e italiani del Carso (Divaca, Hrpelje-Kozina, Komen, Miren-Kostanjevica, Sežana, Doberdò del Lago, Duino Aurisina, Fogliano Redipuglia, Monfalcone, Monrupino, Ronchi dei Legionari, Sagrado, San Dorligo della Valle-Dolina, San Pier d’Isonzo, Savogna d’Isonzo, Sgonico, Trieste) il geopraco Carso-Kras con l’obiettivo di conservare e valorizzare il patrimonio geologico, ambientale e culturale oltre che per lo sviluppo della zona.

I confini definitivi del geoparco regionale e di quello transfrontaliero saranno indicati dalla futura documentazione tecnico-scientifica appositamente redatta e nell’atto di istituzione.